I dubbi sulla prima volta. Risponde la sessuologa

Primissima volta in citta 269013

Con masturbazioneo autoerotismos'intende la stimolazione dei propri genitalifinalizzata al piacere sessuale. L'autoerotismo svolge un ruolo nel sano sviluppo sessuale e fa parte del naturale processo di scoperta della propria fisicità sin dalla pubertà: spesso, la masturbazione rappresenta la prima esperienza sessuale. La masturbazione altro non è che un modo per mantenere un contatto con la propria intimità. Alla pratica dell'autoerotismo sono attribuiti effetti fisiologici positivi che concorrono al miglioramento del benessere generaletra cui: meno stress, sistema immunitario più forte e migliori capacità interpersonali. Ma non solo: nel corso di questo approfondimento, vedremo che esistono motivi biologici come il sistema di ricompensa cerebrale e, come per altre pratiche sessuali, vantaggi in termini di evoluzione. La psicanalisi ha definito la masturbazione una delle fasi naturali della vita sessuale. Prima di approfondire effetti collaterali e potenziali benefici per la salute della masturbazione, è doverosa una breve premessa. Come è possibile immaginare, infatti, conoscere il proprio corpo attraverso la masturbazione è ancora oggi un grande tabùnonché un argomento ampiamente discusso in ambito scientifico ed educativo, per i più svariati motivi.

Toggle navigation. Sei un Libero Professionista? Sei un Medico di Famiglia? Gestisci un Centro Medico? Home Blog Salute Capitolo. Il Desiderio Sessuale. Partendo da Freud e passando per Jungmolti studiosi, hanno cercato di definire il desiderio sessuale. Per il Sessuologo questo è ciascuno degli argomenti più insidiosi e intriganti.

I dubbi che sorgono alle ragazze e ai ragazziin attesa della fatidica avanti volta, trovano a fatica una battuta. Il motivo è che spesso le domande non sono rivolte alle persone giuste, restano inespresse o, ancor peggiore, ricevono soluzioni inadeguate. In tema di primo rapporto sessuale esiste una vera e propria casistica di nodi da sciogliere. Leggiamo alcune domande tipo e sentiamo cosa ne pensa la sessuologa Laura Testa. Più spesso il fitta al primo rapporto è dovuto ad una scarsa attenzione ai tempi di eccitazione delle ragazze ossia la infiltrazione avviene prima che la vagina della ragazza sia sufficientemente lubrificata e dilatata.