Le 5 posizioni sessuali più usate e il loro significato

Amante del 518879

Noi prenderemo in esame le 5 più usate e cercheremo di capire il significato da un punto di vista femminile e maschile. Credits: Foto di Pixabay 1. Il missionario. Questa posizione, definita tradizionale, prevede che l'uomo stia sopra alla donna, che giace supina a gambe divaricate. Come suggerisce il nome, questa posizione sessuale prevede che lei si ponga sopra di lui, sdraiata o sedutaguardandolo in viso oppure girandogli le spalle. In ogni caso ci si riferisce al rapporto sessuale in cui lui prende la partner ponendosi dietro di lei.

Egli vuole fare sesso a tre. Avanti era una fantasia, ma ora si è tradotta in richiesta. A volte anche insistente, comunque ripetuta. Intendiamoci: è la più frequente delle fantasie erotiche fra coppie di breve se notevole spigliate , medio e lungo cammino, non importa se ufficiali o amanti anche se gli amanti sono in media più fantasiosi e birichini. Vuole farlo davvero, nella realtà? Vuole assolutamente organizzare…. E invece? Invece, a addome piena, a eiaculazione avvenuta, lui insiste : perché una volta non lo facciamo davvero? Che cosa significa, affinché cosa nasconde psicologicamente e come autentico bisogno per lui, e per la coppia, e per te sua amante, questa richiesta?

Qual è la tua fantasia sessuale più audace? Il numero massimo di persone con cui hai dormito? La tua parte preferita del mio corpo? Hai mai fatto sesso anale? Se potessi scegliere quello che dovrei indossare in questo momento, cosa sceglieresti? In quale parte del corpo ti piace individuo toccato?

A qualcuno capita, a molte più persone di quante possiamo immaginare, di alloggiare una doppia vita per brevi oppure lunghi periodi; di trovarsi a gestire una vita coniugale ed una attivitа di coppia segreta. In alcuni casi invece capita di innamorarsi e allungare una relazione con un uomo oppure con una donna non libera. Comprensibilmente sono anche tanti i racconti di chi scopre di aver subito un tradimento ma, in questo articolo, proviamo ad osservare solo un lato della medaglia. Vuole dire sapersi fare da parte in attesa che il adatto amato sia disponibile a donarci alcuni briciola di attenzione. Essere amanti, inizialmente, vuole dire vivere passioni forti travolgenti e uniche esaltate dalla clandestinità: il fatto stesso di incontrarsi in appartato, di trasgredire alle regole morali e sociali, di correre il rischio di essere scoperti, di attendere a allungato un incontro fugace e di immaginare in merito, rende tutto molto accattivante. Spesso gli amanti si ritengono dei privilegiati per essersi incontrati e per poter vivere il loro amore eccezionale e speciale.