Perché le donne inviano foto di nudo? E gli uomini? La faccenda è complicata rivela uno studio

Foto con viso 315169

Un sogno che oggi pare destinato ad avverarsi più facilmente di un tempo. Con buona pace dei coetanei, giudicati troppo infantiliinteressati più ai videogiochi che a loro. Che cosa cercano le ragazze negli uomini maturi? Ma a sentire le risposte di molte ragazze, oggi, le motivazioni sembrano altre.

Quanta curiosità si cela dietro un nome? Tanta, tantissima al punto da avviarsi su Facebook, digitare il nome e il cognome della persona in argomento e scorgerne le foto. Subito dopo, siamo in grado di designare, assolutamente, delle caratteristiche del comportamento e di definirne dei tratti. Come è possibile?

Nel suo nuovo studio la ricercatrice della University of Arizona, Morgan Johnstonbaugh, si è posta proprio questa domanda: avvenimento spinge i giovani a inviare messaggi espliciti — e la spiegazione differisce tra uomini e donne? Per pilotare lo studio Johnstonbaugh, dottoranda in sociologia, ha chiesto a più di universitari, da sette atenei, di rispondere a un sondaggio online volto a apprendere il motivo per cui ciascuno di loro ricorre al sexting. La studiosa si è soffermata su due elementi principali: la pressione esterna che spinge a condividere e il desiderio di sentirsi più forti attraverso un annuncio — per farla breve, inviare una foto di nudo serve ad aggiungere la sicurezza di sé. Le donne gay e gli uomini etero vedono il sexting diversamente rispetto alle donne etero. Gli esiti dello studio si sono rivelati leggermente diversi per le donne gay. È la prova affinché, purtroppo, abbiamo ancora tanta strada da fare. Ma si rischia anche di restare esclusi dalle semplici gioie del sexting. Perché gli uomini che inviano foto del proprio pene non si sentono bene con se stessi oppure più legittimati sessualmente, al pari delle donne che inviano le proprie immagini? Un quesito pregnante a cui Johnstanbaugh cercherà di rispondere in una nuova pubblicazione.