Innamorarsi di un uomo sposato

Sposato con famiglia 142133

A qualcuno capita, a molte più persone di quante possiamo immaginare, di vivere una doppia vita per brevi o lunghi periodi; di trovarsi a gestire una vita coniugale ed una vita di coppia segreta. In alcuni casi invece capita di innamorarsi e protrarre una relazione con un uomo o con una donna non libera. Ovviamente sono anche tanti i racconti di chi scopre di aver subito un tradimento ma, in questo articolo, proviamo ad osservare solo un lato della medaglia. Vuole dire sapersi fare da parte in attesa che il proprio amato sia disponibile a donarci qualche briciola di attenzione. Essere amanti, inizialmente, vuole dire vivere passioni forti travolgenti e uniche esaltate dalla clandestinità: il fatto stesso di incontrarsi in segreto, di trasgredire alle regole morali e sociali, di correre il rischio di essere scoperti, di attendere a lungo un incontro fugace e di fantasticare in merito, rende tutto molto attraente.

Sei sempre stata contraria a queste situazioni, ma adesso è successo a te: ti sei innamorata di un adulto sposato! E poi, non senti di togliere niente a nessuno: il esse rapporto era già in crisi da molto tempo prima che vi conosceste. Ma anche se dice di amarti, e quando state insieme lo senti veramente coinvolto da te, non riesce a lasciare la moglie a cui è legato da un rapporto carente. Succede sempre qualcosa che gli fa rimandare la decisione di separarsi ad un futuro imprecisato e intanto egli rimane infelicemente?

William Shakespeare. Vale allora la pena di buttarsi in storie simili? La causa direbbe sempre di no? E perché mai sperarci? Quindi la solita brodo, anche se riscaldata e con lo stesso sapore ha le sue garanzie: la si ritrova sempre nel pianeggiante, anche se quel piatto non è la persona che vi fa colpire il cuore e riempie la vostra testa come un pensiero ossessivo, addirittura se conviene non ammetterlo apertamente.