La vita di coppia quando la moglie non ha un lavoro

Donne di 593540

Quando ci innamoriamo o ci invaghiamo di qualcuno, si tratta di un evento puramente casuale o no? E che cosa esattamente ci guida in questa scelta? Per i nostri progenitori, la sopravvivenza era un problema reale ed essere sicuri di procreare figli sani, forti e in grado di sopravvivere ai pericoli e alle avversità era di vitale importanza. La bellezza è da sempre un segnale di benessere fisico e di salute.

Una coppia in armonia foto iStock. Un uomo litiga al telefono. Lei dice che il partner tende ad individuo egocentrico, distratto e maldestro nei tentativi di collaborazione familiare. E lui avvenimento pensa? Più difficile definirlo. Nei fatti, le donne sono discriminate rispetto agli uomini ma quali difficoltà vivono gli uomini nella coppia? Davvero gli uomini sono più semplici, parlano meno, sono distratti e impacciati, come da convenzione? Osserva i sentimenti maschili, con criterio puntuale e scientifico, anche Ivana Castoldipsicoterapeuta rinomata soprattutto per essere una studiosa di temi prettamente femminili e autrice di diversi manuali dedicati al gentil sesso. Senza pregiudizi, censure né critiche.

Vi descrivo una scena. Chiudete gli occhi e provate a immaginarla. Fate competizione con uno su Tinder oppure cominciate a scrivervi su Instagram. C'è feeling, in chat c'è grande complicità. Decidete di passare all'offline e di vedervi dal vivo. Primo appuntamento: va alla grande.

In effetti, allorchè il rapporto presenti difficoltà, o non appaia più proseguibile, emerge una differenziazione di reazioni tra i dei sue sessi, anche estremamente consistente. Nella pratica dunque è sempre la donna che decide di interrompere il rapporto; del resto è sempre la donna che decide di iniziarlo e con chi. Dunque un primo consistente divario fra i due sessi è questo, laddove la donna nella stragrande maggioranza dei casi, solo dopo essersi convinta della impossibilità di salvare il rapporto, in modo più sofferto e certa di un non ritorno, decide di troncarlo. Molti uomini, prima di giungere alla separazione propongono al adatto coniuge di mantenere il rapporto di separati in casa e cioè di continuare a convivere, pur con una propria vita autonoma, sotto il bordo gestionale ed affettivo, giustificando spesso siffatto richiesta con la necessità di non creare traumi alla prole. Quanto alle cause di questa disistima per la persona con cui si era progettata una vita insieme, esse vanno ricercate in una casistica piuttosto ampia. Le infedeltà viceversa che finiscono in Curia sono solo quelle conseguenti ad un rapporto che era già terminato per sottostanti contrasti o incompatibilità caratteriali.

Se le coppie sono in crisi, gran parte della responsabilità è femminile. È la provocatoria tesi della psicologa più celebre di Instagram. In poche parole, le donne non si sentono abbastanza ascoltateprese in considerazione e salvaguardate affettivamente. Come un disco rotto.