La crisi di mezza età

Coppie con 133003

Quali sono i fattori psicologici che spingono una donna ad innamorarsi di un uomo tanto più giovane e un ragazzo a preferire una fidanzata più grande rispetto ad una coetanea? Ma soprattutto queste coppie possono durare? Il fascino del fidanzato più giovane Contrariamente allo stereotipo, le donne non scelgono un uomo più giovane per realizzare un ruolo materno non vissuto o vissuto solo parzialmente. Quando una donna si innamora di ragazzo non vede in lui il sostituto del figlio mai avuto o già cresciuto e non più bisognoso di cure materne e non cerca nel partner qualcuno da proteggere e da accudire.

Il risultato di queste considerazioni equivale ad una scossa elettrica e ad una conseguente ricerca di fuga. In apparenza si guarda con apprensione al cielo che verrà, svalorizzando quello che è già passato; in profondità si caccia semplicemente di aver la possibilità di cambiare le carte e poter abbozzare una nuova partita. Buongiorno è effettuabile che anche una donna abbia una crisi di mezza eta? Mi sembra di legge il suo atteggiamento….

A qualcuno capita, a molte più persone di quante possiamo immaginare, di alloggiare una doppia vita per brevi oppure lunghi periodi; di trovarsi a gestire una vita coniugale ed una attivitа di coppia segreta. In alcuni casi invece capita di innamorarsi e allungare una relazione con un uomo oppure con una donna non libera. Comprensibilmente sono anche tanti i racconti di chi scopre di aver subito un tradimento ma, in questo articolo, proviamo ad osservare solo un lato della medaglia. Vuole dire sapersi fare da parte in attesa che il adatto amato sia disponibile a donarci alcuni briciola di attenzione.

Hai incontrato un uomo che non vuole impegnarsi. Uno dei tanti. In gamma uomini e donne non vogliono costringersi, a prescindere , mica solo nelle relazioni sentimentali. Nella nostra vita abbiamo già tante cose da fare , delle quali molte non ci piace fare, ma dobbiamo per forza attivitа. In più viviamo in una società complessa e in un mondo composito , dove è vero che complessivo è fluido e appare abbastanza elementare. Si tratta di piccole cose escludendo importanza, che, messe tutte insieme, ingolfano la nostra mente e la nostra giornata. Tante piccole fatiche che rendono le giornate stressanti e poi, stringi stringi ben poche soddisfazioni. Al di là del logorio della vita moderna, si aggiunge il fatto che i mpegnarsi è per persone con gli attributi. Sress o no, impegnarsi significa assumersi delle responsabilità, avere dei progetti, essere sicuri di quel che si vuole.

Quante volte sarà capitato alle donne di lamentarsi del loro uomo perché non vuole impegnarsi seriamente o perché rimanda costantemente nel tempo la data di una concretizzazione relazionale se non assolutamente matrimoniale? E quante volte sarà accaduto agli uomini di essere i protagonisti di tali accuse? Cerchiamo quindi di fare chiarezza sulle dinamiche soggiacenti a questo problema. Perché, come insegna lo psicosessuologo John Gray, donne e uomini sono profondamente diversi e il afferrare questa santa verità eviterebbe molte inutili rotture relazionali. Difatti, se interrogati sui sentimenti verso la compagna, questi uomini rimanda tari in effetti mostrano il loro amore nei suoi confronti, a riprova che il problema non è nella mancanza di interesse o affetto, come invece accusano le donne: il problema risiede altrove. Perfino Peter Pan sarebbe pronto ma lui no!

Da qualche decennio la psicologia clinica ha cominciato a studiare la dinamica della relazione di coppia. I ricercatori hanno individuato due tipi di relazioni di coppia: complementare e simmetrica. Potrebbe individuo la relazione perfetta ma, purtroppo, quando la complementarietà si estremizza, si giunge al rapporto patologico tra vittima e aguzzino. In caso contrario la duetto rischia di scoppiare per eccesso di distacco o per eccesso di catena. Nella maggioranza dei casi, è ben più potente della passione sessuale.